TestataNew
Benvenuto tra gli Amici di Sacrofano 

Informazioni sulla riservatezza

Amici di Sacrofano - Associazione culturale e ricreativa

Sala Santa Rita, (adiacente Chiesa omonima)

via Monte Caminetto n. 45/47 - 00060 Sacrofano

Telefono: 333.2256652
Email: amicidisacrofano2007@yahoo.it
 
PanoramaBisP4.JPGP1.JPGP2.JPG
I nostri prossimi eventi
AlexanderVII-Chigi

Giovedì 10 ore 17,45 Valeria Marino e le nobili famiglie papali romane di cui approfondirà storia, personaggi, intrighi e fastose residenze. Si è iniziato con i Borghese. Si è proseguito con i Barberini ed i Doria Pamphilj. Questa è la volta dei Chigi. Si proseguirà, una volta al mese con altre famiglie. Proiezioni. Rimborso spese per singoli interventi 5,00 euro. Sala Santa Rita, via Monte Caminetto n. 45/47 (adiacente alla omonima Chiesa).​

 

Papa Alessandro VII

Fabio Chigi

Matteotti

Sabato 12 ore 17,00 “Lezioni di storia del novecento italiano”. Gli anni cruciali che hanno dato il volto all’Italia di oggi: “Il delitto Matteotti” una letio magistralis su dvd dello storico e accademico Giovanni Sabbatucci. Proiezione alla Sala Santa Rita, via Monte Caminetto n. 45/47 (adiacente alla omonima Chiesa)​.

Giovedì 17 ore 17,00 “I giovedì di Patrizia Zenga”: otto incontri su altrettanti temi che, attraverso le poesie di autori ed epoche diverse, ci fanno riflettere su argomenti che hanno fatto la storia interiore dell’umanità. Il primo argomento è stato “Il linguaggio poetico”. Il secondo “il valore della memoria”. Il terzo “La forza dell’amore”. Il quarto è “Il mondo e la storia”.Seguiranno, una volta al mese, altri quattro temi. Al termine eventuali interventi e considerazioni dei presenti. Sala Santa Rita, via Monte Caminetto n. 45/47 (adiacente alla omonima Chiesa).​

linguaggiopoetico

Venerdì 18 ore 17,00 “Un libro, un film”: ciascuno di noi legga o rilegga “Il Giardino dei Finzi Contini”, romanzo storico scritto da Giorgio Bassani e dal quale fu tratto l’omonimo film. Dopo averlo letto (o riletto), ci incontreremo nella Sala Santa Rita (alle 17,00 di sabato 19 gennaio); per vedere (o rivedere) il film firmato da Vittorio De Sica ed interpretato da Lino Capolicchio, Dominique Sanda, Helmut Berger, Fabio Testi, Romolo Valli. Prima della proiezione ed al termine di essa, la Prof.ssa Renata Plessi Compagnoni ci accompagnerà nella ricostruzione del periodo storico e nella lettura della psicologia e del carattere dei vari personaggi così come descritti nel libro e nel film. Sia il libro che il film ebbero grande successo ma alimentarono anche varie critiche (Bassani ritirò la propria firma sulla sceneggiatura perché non fedele allo spirito del romanzo). Il film, che fu premiato con l’oscar ed il libro si prestano a varie riflessioni. Durata 93 minuti. Sala Santa Rita, via Monte Caminetto n. 45/47 (adiacente alla omonima Chiesa).

 



FinziContini

Sabato 26 ore 18,00 I documentari di Claudio Potestio: “Antartide”: un viaggio avventuroso effettuato dall'autore attraverso la Patagonia Cilena e Argentina fino alla "terra del fuoco", fra ghiacciai perenni e panorami mozzafiato della Cordigliera delle Ande, alla ricerca di miti, leggende e realtà, spesso drammatiche. Poi, dal Continente Sudamericano all'Antartide su un rompighiaccio russo alla scoperta di un mondo irreale dove una fauna variegata e numerosa riesce a sopravvivere a temperature proibitive per gli esseri umani. Una esperienza unica vissuta fra le difficoltà dell'Oceano in tempesta e la deriva degli Iceberg. La durata del documentario e' di 47 minuti. Teatro Parrocchiale, via San Biagio.​

 

antartide
galileo

Giovedì 31 ore 17,00 “Un viaggio nel tempo alla ricerca deI grandi protagonisti della storia dell’umanità”: Dopo Pitagora ed Archimede è la volta di “Galileo Galilei e la sua rivoluzione”. Ci accompagna nel viaggio il Prof. Alessandro Davico. Sala Santa Rita, via Monte Caminetto n. 45/47 (adiacente alla omonima Chiesa).​

 

​Programma completo

 
L’Associazione ha 12 anni. Ne compierà 13 ad aprile 2019. Non ha fini politici nè religiosi. Opera senza scopo di lucro e con il volontariato dei suoi promotori. Persegue fini meramente culturali e ricreativi. Le scelte ed i programmi, quindi, prescindono da qualsiasi ideologia o militanza politica o confessionale di tutti coloro che vi partecipano a qualsivoglia titolo. La sua vita dipende esclusivamente dal numero dei soci che vi aderiscono. Una partecipazione numerosa, oltre ad attestare interesse per le attività svolte, fornisce il contributo economico indispensabile affinchè essa possa continuare ad esistere.
Non è mai troppo tardi per associarsi e sostenere questa attività culturale: costa soltanto 25,00 euro/anno. I vecchi Soci o i simpatizzanti che hanno intenzione di iscriversi ma non hanno ancora avuto l’occasione di farlo oppure ne hanno rinviato il momento, possono aderire durante una delle attività o tutti i giorni, in orario di negozio, presso Cornici Marra, in via Staffoli n. 2 (davanti alle sede del Comune).​
Torna su
Create a website